La guerra dei grandi pensata come un gioco di bambini. Con un finale valido per entrambi: tutti giù per terra. Brano di esordio per Nero Vivace, voce e chitarra. Alle percussioni Giovanni Taietta.