La composizione fa parte del progetto musicale “Gloriosa”, composto da Magnificat, Ave Regina e Gloriosa.
L’opera è dedicata al dogma dell’Immacolata Concezione istituito nel 1854 da Papa Pio IX, ultimo Papa-Re della storia, nativo di Senigallia in provincia di Ancona, come anche il compositore che gli ha dedicato l’opera.
Questo progetto è stato eseguito in concerto dal New Vocal Ensemble in numerosi chiostri, chiese, eremi e basiliche d’Italia. In particolare, nel 2008, fu eseguito a Roma, nella Chiesa dei Padri Cappuccini di Via Veneto, prima chiesa cristiana dedicata all’Immacolata Concezione. La chiesa e il convento attiguo furono fatti costruire nel Seicento da papa Urbano VIII Barberini in onore del fratello, Antonio Barberini, cardinale appartenente all’ordine dei Cappuccini, uno dei tre della Famiglia Francescana da sempre dedita al culto dell’Immacolata Concezione.